Martina Migliazzi

  • GRUPPO HIKE & BIKE
    Incontro del 03/06/15 presso la sede dell’Associazione FIAB Tigullio Vivinbici di Sestri Levante

    h. 20.30
    Presenti:
    1. Monteverde Arnaldo (nuovo Presidente Consorzio OD)
    2. De Ferrari Claudio (nuovo Consigliere Consorzio OD)
    3. Martina Migliazzi (segreteria Condorzio OD)
    4. Marco Veirana (presidente Fiab Tigullio…[Read more]

  • Scusate, c’è qualche problema con pubblicazione post… quindi non riesco a pubblicare l’ultima parte.
    Comunque ho già inviato a tutti il resoconto completo via e-mail.

  • GRUPPO DI LAVORO “HIKE & BIKE”
    Incontro del 20/05/15 – sera:
    h. 20.30 – parte 2

    RADIO CLUB LEVANTE (RCL nel seguito)
    E’ una associazione di Protezione Civile con sede a Lavagna.
    Hanno già in atto una convenzione con il Parco di Portofino (referente: Fabio Podestà) e una con il Parco dell’Aveto (referente: Cristiano Battistella) per il…[Read more]

  • GRUPPO DI LAVORO “HIKE & BIKE”
    Incontro del 20/05/15 – sera:
    h. 20.30 – parte 1

    Presenti:
    3. Arnaldo Monteverde (Agriturismo Casa del Bosco – Borzonasca)
    4. Francesca Cella (Agriturismo Casa del Bosco – Borzonasca)
    5. Martina Migliazzi (Segreteria Consorzio Ospitalità Diffusa + Parco dell’Aveto + B&B Shanti House – Borzonasca + Associazione…[Read more]

  • GRUPPO DI LAVORO “HIKE & BIKE”
    Incontro del 20/05/15 – pomeriggio:
    h. 14.00
    Presenti:
    1. Martina Migliazzi (Segreteria Consorzio Ospitalità Diffusa + Parco dell’Aveto + B&B Shanti House – Borzonasca + Associazione Ospitalità AVML)
    2. Mauro Mantilero

    Siccome Mauro è impossibilitato a venire all’incontro serale, abbiamo pensato di vederci per…[Read more]

  • Martina Migliazzi posted an update in the group Group logo of TrainersTrainers 2 years, 6 months ago

    Hi everybody! We are also working in groups now, trying to develop at least a tourist product for each group.
    Our groups are:
    1) Itinerary and card of flavours
    2) Hike & Bike
    3) Holidays in the company of wild and domestic horses
    4) Itinerary of Castles of the Fieschi Family
    5) Marketing and organization of an educational tour

    It would be nice to…[Read more]

  • GRUPPO HIKE & BIKE
    Incontro del 29/04/15

    Presenti:
    1. Arnaldo Monteverde (Agriturismo Casa del Bosco – Borzonasca)
    2. Martina Migliazzi (Segreteria Consorzio Ospitalità Diffusa + Parco dell’Aveto + B&B Shanti House – Borzonasca + Associazione Ospitalità AVML)
    3. Brunella Mortara (B&B Pane e Rose – Val Cichero)
    4. Guido Seu (B&B Pane e Rose – Val…[Read more]

    • @martina-migliazzi : Ottimo lavoro! Ricordati di mandarmi i recapiti di Massimo per mandargli i percorsi che ho già pronti e vedere se posso elaborarne di nuovi. Mandami anche per favore i link a quel programma open source per l’elaborazione dei percorsi gps… buona giornata, Guido

  • GRUPPO HIKE & BIKE
    Incontro del 22/04/15

    Presenti:
    1. Arnaldo Monteverde (Agriturismo Casa del Bosco – Borzonasca)
    2. Martina Migliazzi (Segreteria Consorzio Ospitalità Diffusa + Parco dell’Aveto + B&B Shanti House – Borzonasca + Associazione Ospitalità AVML)
    3. Brunella Mortara (B&B Pane e Rose – Val Cichero)
    4. Guido Seu (B&B Pane e Rose – Val…[Read more]

  • Martina Migliazzi posted a new activity comment 2 years, 7 months ago

    bello! bisognerebbe poterci andare…

  • DOMANDA 3/3:
    Il corso ha avuto un’influenza sulla tua attuale vita lavorativa? In cosa il corso è stato rilevante per il tuo attuale lavoro o come ti potrà aiutare a trovare lavoro o a creare la tua impresa nel campo del turismo rurale ?

    • Se già non ne fossi stata convinta mi ha aiutato a credere che per incentivare il turismo nelle nostre zone bisogna fare rete, e non solo sulla carta ma in pratica. Questa cosa , come è gia stata evidenziata da alcuni intrventi, e come ho sperimentato di persona in 10 anni di attività non èdifficile ma difficilissima,quasi impossibile da attuare…[Read more]

    • Noi siamo in procinto di iniziare una nuova attività di B&B. Dire se questo corso ha cambiato o cambierà qualcosa nel nostro lavoro è quindi troppo presto. Sicuramente è stato un’opportunità per entrare in contatto con realtà che in parte neppure conoscevo. Ritengo che la riuscita o meno del corso e la sua “utilità” per il nostro lavoro sia…[Read more]

    • Essendo soggetti che concorrono alla progettualità e realizzazione di iniziative di sviluppo turistico sull’entroterra del genovesato da alcuni anni (…proprio in questi giorni stiamo terminando un catalogo di pacchetti turistici delle valli), eravamo interessate a conoscere il piu’ possibile le “voci” dei protagonisti del territorio. Roberta e Vittoria

    • Io attualmente non ho una attività lavorativa in ambito turistico, poichè prossimamente avrò molto tempo libero a disposizione, questa serie di incontri mi ha permesso di conoscere le realtà del territorio in cui vivo per le quali potrei impegnarmi e dare un contributo..

    • Non avendo esperienza specifica nel settore e dovendo reinventare il mio futuro prossimo, sto cercando di raccogliere quante più informazioni possibili per studiare un ambito nel quale vorrei trovare uno sbocco lavorativo che mi permetta di svolgere un’attività vicina ai miei interessi e passioni.

      • Io purtroppo non ho un’attività lavorativa in ambito turistico, però questo corso mi è stato molto utile perchè ricco di molte informazioni e strumenti che un giorno mi potrebberero tornare preziose trovassi uno sbocco lavorativo in questo settore.

    • Ad oggi il corso non ha avuto un’influenza sulla mia attività lavorativa, che – in questo periodo dell’anno – è per la maggior parte su Genova. Sono sicura che con la nuova stagione escursionistica e il sempre più ampio interesse che riscontro da parte di giornalisti e blogger (nazionali e internazionali, non solo locali) che mi contattano per i…[Read more]

    • è stato utile annotare alcuni spunti dai dibattiti con la speranza di concludere con un progetto di lavoro da mettere in pratica

    • Il corso è stato un’ottima opportunità per conoscere le realtà imprenditoriali delle nostre valli, per aprire gli occhi sulle ricchezze naturali che ci circondano e sulle potenzialità dell’entroterra. Più di tutto, ha favorito scambi genuini di idee e di proposte che hanno messo in moto le energie positive di un’intera comunità.

    • Come tutti i percorsi che iniziano, ci vuole un po’ per vederne i risultati in così brevissimo tempo. Soprattutto nel turismo dove tutto è altamente deperibile perchè è last second. Mentre i processi di apprendimento sono slow, nelle loro applicazioni quotidiane e nei cambiamenti culturali. Personalmente ho sempre vissuto ogni fase formativa come…[Read more]

    • Ciao a tutti, attualmente il corso non ha avuto una grossa influenza sulla mia vita lavorativa, ma occupandomi principalmente di trekking naturalistico e didattica ambientale spero in futuro di collaborare con le varie realtà ricettive del consorzio e non al fine di offrire al cliente un prodotto idoneo per promuovere al meglio le ricchezze del…[Read more]

    • tutto il corso è stato utile ,anche nell’immediato, per fornire maggiori informazioni e assistenza ai turisti che accogliamo giornalmente nei nostri tourist office a genova.
      personalmente ho di sicuro una visione più ampia e completa dell’offerta del territorio.

    • tutto il corso è stato utile ,anche nell’immediato, per fornire maggiori informazioni e assistenza ai turisti che accogliamo giornalmente nei nostri tourist office a genova.
      personalmente ho di sicuro una visione più ampia e completa dell’offerta del territorio.

    • Ciao a tutti, per ora il corso non ha avuto influenza sulla mia vita lavorativa, ma mi ha dato l’opportunità di conoscere le diverse realtà ricettive del consorzio e altre figure professionali che operano nel settore del turismo rurale con cui potrei in futuro collaborare a progetti di promozione turistica del territorio[Read more]

  • DOMANDA 2/3:
    Quali moduli ti hanno fornito maggiori nuove conoscenze e informazioni utili e quali invece sono stati meno interessanti?

    • i moduli erano tutti interessanti, ma ,per me essendo già una struttura consolidata, i primi 4 sono stati un po noiosi,in quanto se li applicassi alla mia struttura non avrei mai aperto.Mi sarebbe piaciuto che gli altri due fossero stati trattati più approfonditamente in quanto ormai l’informatica non è più il domani ma l’oggi , e penso che come…[Read more]

    • Ritengo che il più stimolante sia stato quello sullo sviluppo sostenibile, mentre quello meno interessante che poteva essere più interessante è quello sulla gestione.

    • interessanti i moduli di sviluppo sostenibile e informatica (che meritava forse un approfondimento maggiore). Il modulo dell’imprenditorialità è utile ai soggetti che vorrebbero intraprendere una nuova attività, un po’ meno forse per le imprese partecipanti al corso che hanno già esperienza.

    • Tutti i moduli sono stati interessanti, quello più stimolante e’ stato quello sullo sviluppo sostenibile mentre quello da approfondire maggiormente è quello sulle tecnologie dell’ informazione e della comunicazione.

    • I primi due: coinvolgere la collettività e sviluppo sostenibile, anche gli altri, indipendentemente dalle necessità personali sono stati molto interessanti e utili.

      • A mio parere tutti sono stati molto interessanti ma in particolare gli ultimi due rigurdanti materie più tecniche sarebbe stato meglio approfondirli maggiormente.

    • Credo che alla fine, i moduli che mi hanno maggiormente interessato siano quelli su cui sono più “carente” come formazione e su cui avevo conoscenze solo da autodidatta, come:
      – imprenditorialità (meno coinvolgente per me, ma molto utile)
      – Social Media e comunicazione
      – marketing
      Sviluppo sostenibile e collettività molto interessanti e…[Read more]

    • moduli più utili/interessanti:
      Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione

      moduli meno utili/interessanti:
      Imprenditorialità

    • Tutti i moduli sono stati estremamente interessanti.

    • Diciamo che nel complesso, tutti i moduli hanno presentato degli aspetti molto interessanti. It e Mk, un inizio per stimolare lo studio di strategie centrali. La giornata dedicata ad un solo modulo avrebbe permesso di introdurre gli argomenti in maniera più approfondita

    • Tutti interessanti ma quelli trovo ho tratto maggiori suggerimenti sono stati il marketing anche relativo ai social e lo sviluppo sostenibile

    • di sicuro i modoli MARKETING e NUOVE TECNOLOGIE.
      però anche sviluppo sostenibile mi è piaciuto.

    • Sono stati tutti interessanti, anche se forse un pò troppo “avanzati” per la nostra realtà di partenza

  • DOMANDA 1/3:
    Quali sono stati gli aspetti più positivi del corso e quali sono invece gli aspetti che dovrebbero essere migliorati?

    • l’aspetto più positivo è stato quello di essere riusciti a mettere insieme più sogettiinteressati al territtorio che altrimenti non si sarebbero mai incontrati.
      quello da rivedere per una prossima volta è il presentarci prima di iniziare.

      • Per me l’aspetto più positivo è stato quello di realizzare una piccola “rete” di “portatori di interesse”, o stackholders, di creare quelle “connessioni” che finora sono mancate. I nodi non mancano, ma se non ci si connette in una rete come possiamo pensare di catturare nuovi turisti? L’aspetto da migliorare, secondo me, è la scelta degli “Studi…[Read more]

    • L’aspetto positivo è stato quello di aver messo a confronto progetti e esperienze dei partecipanti al corso e di essersi scambiati opinioni. Per chi ha scarsa competenza informatica lo sharing platform puo’ risultare insufficente alla comunicazione tra i partecipanti. Inoltre sarebbe stato utile aver avuto la possibilità di scaricare in formato…[Read more]

    • L’obiettivo di mettere in “rete” più soggetti a discutere sul turismo della nostra zona è stato pienamente raggiunto. Il materiale del corso è molto corposo e interessante e offre molti spunti su cui riflettere.. Suggerimenti : gli argomenti sono troppo vasti e il tempo a disposizione troppo poco. Proporrei di fare alcuni incontri iniziali,…[Read more]

    • Sicuramente l’aspetto più positivo è stato scoprire che in una realtà complessa come la nostra ci sono molte persone che hanno voglia di mettersi in gioco e avere avuto questa opportunità di incontrarci e conoscerci per iniziare un percorso “comune” sia molto importante.
      Aspetti da migliorare: tempi molto compressi, molto materiale a disposizione…[Read more]

      • Di certo l’aspetto positivo di questo corso è stato riuscire a riunire un gruppo di persone con attività differenti ma tutte mirate alla valorizzazzione del territorio. Avere contemporaneamente più punti di vista consente di inquadrare l’argomento in modo completo.

    • Ne ho già parlato in altri post… l’aspetto positivo senz’altro l’evidente volontà di fare rete e collaborare (non sempre facile nelle zone dell’entroterra ligure). Ma purtroppo (come ho già detto), gli “ossi duri”, i locali che hanno attività che si presterebbero molto a valorizzare l’aspetto rurale del nostro potenziale turistico e che spesso…[Read more]

    • aspetti più positivi:
      possibilità di conoscere colleghi operatori e condividere idee, necessità, attività

      aspetti che dovrebbero essere migliorati:
      non rilevanti

    • La sharing platform dovrebbe essere migliorata e le lezioni frontali avrebbero potuto essere ridotte a favore di uno scambio di idee diretto e “reale” (invece che virtuale).
      Ottima l’idea di incontrarsi tutti insieme!

    • Aspetti vincenti: assistenza organizzativa e didattica, attenzione a favorire l’incontro sia reale che virtuale con sharing platform che ha annullato tempi, distanze e conoscenze.
      Unico aspetto sottostimato: tempi ristretti per vastità argomenti e materiale didattico, e forse anche per la scelta del periodo dell’anno. Sarebbe utile, poter…[Read more]

    • un aspetto positivo è stata la possibilità per molte realtà rurali di essere scoperte e poter interagire e collaborare con i propri “vicini” per migliorare un’offerta ostacolata dalla logistica territoriale e dalla notorietà della riviera.
      A mio avviso le lezioni frontali dovrebbero lasciare un pò più di spazio per il confronto diretto tra i…[Read more]

    • sicuramente per me un aspetto positivo è stato conoscere meglio la realtà dell’entroterra che purtroppo non è molto conosciuta nemmeno fra noi”operatori”.
      nonostante gli aspetti logistici di disponibilità di tempo e “location”,io avrei volentieri seguito un corso più lungo e con più tempo per approfondimenti e confronti.

    • aspetto positivo è stata la possibilità per le diverse realtà ricettive del territorio ( allargato alle valli fuori dal parco) e per gli operatori che lavorano nell’ambito del turismo ambientale-rurale di scoprirsi a vicenda e poter iniziare ad interagire e collaborare per migliorare un’offerta ostacolata non solo dalla lontananza dal…[Read more]

  • Devo però aggiungere un “compito”… ovvero 3 domande per la vostra valutazione del corso! E’ un’altra di quelle cose a cui dovete rispondere sinceramente e che E’ MOLTO IMPORTANTE PER IL PROGETTO! Vi prego quindi di scrivere le vostre risposte prima del prossimo incontro.
    Farò un post per ogni domanda, così ognuno di voi potrà rispondere come…[Read more]

  • Ragazzi, sembra che sia un po’ troppo difficile riuscire a gestire questa fase solo sulla sharing platform.
    Proponiamo quindi una cosa diversa: da qui all’incontro dell’8 di aprile ognuno di noi prova a decidere su quale/i tema/i è interessato a lavorare, cercando di prendere nota delle sue prime idee su come quel tema potrebbe venire sviluppato…[Read more]

  • e vorrei lavorare anche sull’Educational per portare qui tour operator ecc.

  • Io vorrei provare a lavorare sul discorso MOBILITA’ CONDIVISA (Bla Bla Car ecc.). Qualcuno è interessato?

  • Infine, durante l’ultimo incontro, qualcuno aveva proposto di arrivare 1 h prima la prossima volta (quindi alle h 15 anziché alle 16), per avere il tempo di presentarsi e di fare due chiacchiere.
    Vi diamo quindi l’appuntamento a mercoledì 8 aprile, a Borzonasca, alle h 15, per chi vorrà esserci.

    PS: visto che abbiamo finito i moduli, vi ricordo –…[Read more]

  • Load More
Skip to toolbar